Blog

30 Lug 2004

Intervista a….Gabriele Rossi, Web Content & Communication Manager

Gabriele Rossi Quartiglia Gabriele Rossi, Web Content & Communication Manager, ci parla del suo nuovo incarico presso l’ufficio Marketing dell'azienda www.quartiglia.it

Buongiorno Dott. Rossi, lei, all’interno del gruppo Quartiglia, si occupa del marketing applicato al settore delle forniture alberghiere. Ma cosa fa effettivamente? Potrebbe spiegarci meglio di quali aspetti dell'azienda deve occuparsi?

Il marketing è il cervello, la volontà dell'azienda che tramite l'analisi prima (conoscere), quindi tramite interventi mirati (agire) raggiunge e conquista il mercato, il consumatore. La mia unità operativa analizza le esigenze del mercato reale (gli attuali 10.000 clienti del Gruppo) potenziale e pianifica le strategie commerciali per la vendita di forniture non-food del settore HO.RE.CA. Quindi studiamo come individuare l'apertura di nuovi alberghi, villaggi vacanze, o strutture per il cosiddetto turismo sociale. Raggiunto il cliente potenziale, il Gruppo Quartiglia offre tutto il necessario per l'apertura della struttura.

Il gruppo Quartiglia opera nel settore della ristorazione. Ci parli dell’azienda. Che tipo di prodotti immette sul mercato?

Il Centro Agro Alimentare del Gruppo Quartiglia, da vent’anni distributore specializzato nelle forniture complete per la ristorazione professionale, è un’organizzazione in costante crescita che si caratterizza per la cura meticolosa del prodotto ed il rapporto personale con il cliente. Con una struttura operativa modernissima, il Centro offre oltre 6000 diverse proposte, dalla carne al pesce, dagli ortaggi alla frutta, ai salumi, ai latticini, ai surgelati ed agli articoli di drogheria, portando nel moderno catering distributivo l’esperienza di un’attività nata con caratteri familiari e diventata, negli anni, un’azienda leader nelle forniture complete a ristoranti, alberghi, mense, comunità. Il Centro Attrezzature Alberghiere del Gruppo Quartiglia ha oltre 12.000 referenze di posateria, stoviglie, accessori da cucina, grandi impianti e prodotti per l’igiene.

Quando e come ha iniziato la sua espansione il gruppo Quartiglia? Quali cambiamenti sono avvenuti nel corso degli anni nel settore della ristorazione?

Negli anni '70 il pranzo fuori casa era un evento da grandi occasioni. Veniva consumato da tutta la famiglia e dai parenti. La formula prevalente dell'offerta era costituita da qualche trattoria a gestione familiare e da qualche pizzeria. Consideri che la prima Guida del Gambero Rosso sarà pubblicata nel 1993. In quegli anni la ristorazione collettiva (il settore in cui opera il Gruppo Quartiglia) inizia a compiere i suoi primissimi passi. Negli anni '80 si verifica un trend positivo per il consumo fuori casa dovuto all'aumento del reddito pro capite, al crescente tasso di occupazione femminile, alla riduzione della dimensione della famiglia e alla maggiore frequenza di viaggi di lavoro e vacanza. E' proprio il decennio '80 a caratterizzarsi come l'epoca della rivoluzione del vissuto del cibo: non più solo nutrizione ma anche soddisfazione e ricerca di gratificazione per varietà e novità. Le abitudini di consumo si modificano e il consumo fuori casa diventa un momento di socializzazione, di incontro informale con amici, di conoscenza.

Quali sono oggi le difficoltà per chi opera in questo settore?

Attualmente assistiamo all'affermarsi di nuovi valori di consumo e la difficoltà per chi opera in questo settore è che si deve dare da mangiare a chi non ha fame. Il consumatore deve essere attratto investendo tutti i suoi cinque sensi. Il cibo diventa spettacolo. Il consumatore ricerca: naturalità, genuinità e affidabilità. In una parola qualità. Il servizio di ristorazione deve essere pratico in tutte le sue forme. (parcheggio, riduzione tempi d'attesa, mezzi di pagamento, velocità, prenotazione).

L'azienda si è notevolmente espansa nel corso degli anni, ma precisamente, in quali regioni opera?

Il gruppo Quartiglia vanta una presenza qualificata e capillare in Emilia Romagna, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Campania. Personale specializzato garantisce la consegna dei prodotti entro 24 ore dall’ordine, assicurando rapidità, efficienza e rispetto dei criteri igienico-sanitari. Il gruppo Quartiglia, ha instaurato rapporti commerciali anche con paesi esteri? Si, attualmente abbiamo un rapporto commerciale con la Russia. La presenza dell'azienda, in rete, quanto influisce sulla sua attività? Per ora la Rete è solo una vetrina. In prospettiva, l'obiettivo è quello di creare un'azienda on line.

Mi piacerebbe inoltre sapere qualcosa di più "personale"...se possibile... Cosa ne pensa della comunicazione, del valore e del peso che questa ha ormai assunto?

Per le aziende e le istituzioni, la comunicazione è fondamentale: la vera sfida è però quella di farla diventare una funzione aziendale a tutti gli effetti (come il marketing, la logistica, etc.) e non un terreno per improvvisatori e superficiali che fanno danni e bruciano denaro.

Cosa rappresenta per lei il web?

Se entrambi fossimo vissuti ai tempi di Edison, lei mi avrebbe chiesto che cosa rappresentasse per me l'elettricità. Oggi non ha più senso chiederlo. Come per l'amico Francesco Carlà, per me il web è un simulmondo: tra qualche anno non useremo più la parola internet. Ci vivremo "dentro". Come oggi con l'elettricità. E non ci chiederemo più che cosa rappresenta. Io, almeno mentalmente, già vivo quel futuro.

Grazie mille per la sua disponibilità

Lascia un commento