Blog

31 Gen 2010

Amore. Ti ho perso.

/
Pubblicato da
/
Commenti0
/
Tags

Se avessi la forza di dirti quello che sempre ho portato dentro e che ti vorrei dire ora, forse riuscirei a far tornare luce su ciò che è stato e che non sarà più.

Su un amore conosciuto ma mai avuto, sui teneri e dolci momenti, che ormai appartengono solo ad un remoto passato che nessuno potrà mai cancellare, che io non potrò mai dimenticare.

Tutte le volte che invano avrei voluto dirti "Ti Amo", per poi abbracciarti, baciarti, toccarti, come con nessuno io ho fatto mai.

Poi paure. Il timore di sbagliare ancora, ed ora il rimorso di non aver sbagliato, di non aver neppure tentato. Rimpiango troppe cose, sempre desiderate e mai fatte solo per il terrore di perdere Te.

Tu, la stella più luminosa del mio cielo, acqua nel deserto luce dei miei giorni, calore nelle mie fredde notti.

Ora che non ti ho più e tornano alla mente i ricordi, come se li stessi vivendo ancora. Sento su di me il tuo profumo, accanto a me il suono della tua voce, ma è solo illusione.

Ti amavo, e per sempre ti porterò nel mio ormai infranto cuore che viveva di te. Ora che tu non ci sei sento solo il rumore dei suoi battiti decelerare Sto per toccare il fondo.

Lascia un commento