Sara Caminati

Sara Caminati, docente e consulente di social media marketing, titolare di Webinchiaro.

L'inizio della mia esperienza nel mondo della comunicazione digitale risale al 2003, grazie alle collaborazioni con Comunitàzione.it - la community dedicata a studenti e docenti di Scienze della Comunicazione - e Connecting-Managers, network di aziende e professionisti del marketing.

Nel 2007 ho lasciato Roma per trasferirmi a Milano, dove ho avuto l'opportunità di lavorare prima in un'agenzia di comunicazione come account e web specialist, poi in una web agency come web content manager.

Oltre alla passione per il web ho sviluppato un grande interesse per la gestione delle relazioni con i clienti. Il ruolo in agenzia come account è stato infatti decisivo per tutto quello che è accaduto dopo.

Nel 2009 ho fondato Innovation Marketing®, una delle prime realtà italiane ad occuparsi di social media marketing e di gestione diretta dei canali social per aziende e personaggi pubblici. Grazie ad un prezioso team di collaboratori ho avuto l'opportunità di gestire le attività di comunicazione, principalmente online, per aziende di diversi settori, dal food all'healthcare, dal fashion alla veterinaria fino all'hospitality.

E' stata però l'esperienza con i personaggi pubblici a portarmi all'ideazione della figura del “Personal Digital Vip”, ovvero del professionista che gestisce i canali social per i VIP o li aiuta ad utilizzarli in modo corretto per promuovere efficacemente la propria immagine.

Il progetto mi ha portato notorietà e riconoscimenti prestigiosi:

  • Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi di Confcommercio
  • I° Premio all’e-content Award 2009, nella categoria “Power 2 Women!”
  • Premio Donna è Web nella categoria Professionista del Web
  • Premio Donna Comunicazione Agenzia nel 2011.
  • Nel giugno 2011 ho ricevuto il prestigioso riconoscimento come miglior imprenditrice dell’anno al premio Piazza Mercanti indetto dalla Camera di Commercio di Milano e Provincia.

Poi sono cresciuta (forse) e ho scelto di intraprendere di nuovo un percorso in solitaria.

Ad agosto 2014 ho ridefinito il focus della mia attività e ho dato vita a Webinchiaro, azienda specializzata in consulenza e formazione in ambito web marketing, con particolare attenzione ai social media.

Oltre ad organizzare corsi di formazione online e in aula per professionisti ed aziende, collaboro anche con diversi enti di formazione.

A questo affianco l'attività di consulenza in azienda, che trovo particolarmente stimolante per la possibilità di costruire insieme un percorso volto al raggiungimento dei risultati.

La gestione diretta dei canali social è diventata invece un'attività marginale, perché l'esperienza mi ha insegnato che è preferibile gestire tutto internamente per quanto riguarda le aziende e in prima persona per i professionisti.

Il risultato migliore si ottiene mettendosi in prima linea, con il consulente giusto che ti copre le spalle, ti supporta e ti indirizza.

Per il mio percorso professionale, iniziato da giovanissima all'età di 19 anni, sono stata invitata come ospite in occasione di convegni legati alla comunicazione digitale e all’imprenditoria femminile. Di maggiore rilevanza il mio intervento durante il convegno sulla comunicazione digitale e la brand reputation, organizzato dal Gruppo Giovani Industriali di Como nel 2012, la partecipazione al convegno dei Giovani di Confindustria a Capri nel 2011, il dibattito con Neelie Kroes, Commissario dell'agenda digitale europea al Campus Party Europe di Madrid nel 2010.

TV, radio e testate hanno dato ampio risalto al mio progetto imprenditoriale, a partire da TG1 e Verissimo. La rassegna stampa completa è consultabile qui.

Alla mia storia imprenditoriale è stato dedicato anche un capitolo nel libro "Non è un paese per bamboccioni", di Matteo Fini e Alessandra Sestito, edito da Cairo.

Scarica il CV